Couchsurfing ha bisogno di te

Per oltre 14 anni, la community di Couchsurfing è stata a disposizione di chiunque volesse incontrare nuove persone, vedere posti diversi e allargare la propria prospettiva sul mondo. La nostra community – la tua community – unisce le persone per celebrare e condividere le proprie esperienze umane. I membri di Couchsurfing imparano a conoscersi nei posti che amano e nelle vite che vivono, accogliendo senza riserve le differenze gli uni degli altri. L’accettazione e la comprensione dell’altro a 360° – specialmente delle persone meno simili a noi – non possono avvenire senza incontrarsi di persona, come succede a chi fa parte della community di Couchsurfing. Senza il tuo aiuto, tutto questo sarà in pericolo.

La pandemia dovuta al COVID-19 sta colpendo duramente la tua amata community, e ci troviamo ad affrontare una crisi senza precedenti nella nostra storia. A causa della recessione economica e dell’impatto diretto sui viaggi, le risorse di finanziamento per Couchsurfing sono esaurite, e non abbiamo altra scelta che rivolgerci a te, la nostra community, per chiedere aiuto.

Abbiamo ridimensionato i nostri team, accettato tagli agli stipendi, eliminato o rinegoziato tutti i contratti, eliminato il nostro ufficio fisico (stiamo lavorando al 100% da remoto) e richiesto i fondi per l’emergenza COVID-19 messi a disposizione dal governo degli Stati Uniti attraverso il CARES Act. Tutto questo però non è abbastanza, e molto presto non riusciremo più a soddisfare i nostri obblighi finanziari.

A partire dal 14 maggio 2020, chiediamo ai nostri membri di contribuire con 2,39$ al mese o 14,29$ all’anno per mantenere in vita Couchsurfing. Il contributo dei membri sarà necessario per accedere al sito web di Couchsurfing e alle applicazioni mobili. I contributi dei membri verranno utilizzati per sostenere Couchsurfing durante e dopo l’emergenza COVID-19 e per continuare a mantenere al sicuro questa comunità. È la nostra ultima spiaggia, e non è una decisione che prendiamo alla leggera.

La verità è che oltre il 96% della community non fornisce alcun sostegno finanziario a Couchsurfing perché non l’abbiamo mai chiesto. Non solo: Couchsurfing riceve solo poche migliaia di dollari al mese dalla pubblicità. Chiaramente, in questa situazione tutto questo non è sostenibile. La decisione di chiedere un contributo ai membri è stata presa a partire da discussioni interne fra i nostri team e consulenti, conversazioni e contributi degli Ambasciatori Couchsurfing e dalle proposte di migliaia di membri. Siamo grati a tutti per il contributo e per averci rassicurato che la nostra community sarebbe stata pronta a impegnarsi per mantenere vivo Couchsurfing. Vogliamo ringraziare tutti quelli che hanno trovato il tempo di prendere parte a questo processo decisionale.

Ci sono buone notizie:

  1. Il tuo contributo permetterà a coloro che si trovano nei paesi ancora “scoperti” e in via di sviluppo di mantenere l’accesso gratuito alla community di Couchsurfing. La nostra diversità è quello che ci unisce. È di vitale importanza, specialmente durante le crisi come questa emergenza sanitaria, dimostrare compassione e inclusione verso chi potrebbe non essere economicamente in grado di partecipare.
  2. Rimuoveremo tutti i limiti sui messaggi e sulle Richieste divano. La nostra community deve continuare a prosperare. Accedere alla community di Couchsurfing in questo periodo è un modo per restare coinvolti e in contatto. Continua a fare parte di Couchsurfing.
  3. Rimuoveremo le pubblicità di terze parti dal sito web e dalle applicazioni mobili. Le pubblicità erano state implementate da Couchsurfing nel 2014 per necessità. Riteniamo che questa attività sia in contrasto con la nostra etica. Couchsurfing non ha mai venduto i dati dei membri a terze parti che avrebbero potuto ottenere profitti da entrate pubblicitarie. Nel 2018 abbiamo esteso gran parte degli standard europei sulla privacy a tutta la nostra community. Ora siamo pronti a fare un ulteriore passo avanti, smettendo di affidarci agli inserzionisti aziendali.
  4. Ridurremo i costi di Verifica. Nonostante il costo di Verifica possa sembrare elevato, anche i servizi che forniamo come parte del processo di Verifica hanno costi altrettanto elevati. Il nostro obiettivo è quello di abbassare in maniera significativa il prezzo della Verifica, in modo da renderlo accessibile a una porzione maggiore della community. I membri Couchsurfing che hanno acquistato la Verifica prima di questi cambiamenti non avranno bisogno di versare il contributo annuale a partire dall’14 maggio 2020. Non sono necessarie azioni per ottenere questo vantaggio.
  5. Continueremo a far crescere il sito web di Couchsurfing e le applicazioni mobili. Tutto ciò include migliori funzionalità di messaggistica e notifiche, un’esperienza virtuale senza bug, mappe, la presentazione della community e la possibilità di sostenere altre organizzazioni che condividono i nostri stessi valori e la nostra missione.

Se credi che il mondo sia un posto migliore con Couchsurfing, ti chiediamo di aiutarci. Tutti i membri di Couchsurfing credono in qualcosa di più del denaro, della proprietà e dello status sociale. Ci sono voluti più di 14 anni per far nascere la community di Couchsurfing. Senza il tuo aiuto, sarà persa per sempre.

Se conosci qualcuno che vuole promuovere e sostenere gli ideali di Couchsurfing, ti chiediamo di parlare di noi e di incoraggiarli a unirsi a Couchsurfing e a prendere parte alla nostra community.

Per qualsiasi domanda o problema, contatta l’assistenza Couchsurfing all’indirizzo email support@couchsurfing.com

Grazie per l’opportunità di sostenere te e tutta la community di Couchsurfing.

Il team di Couchsurfing

Comments

comments

%d bloggers like this: